• Author:admin_bimlab
  • Comments:0

BIM | Patrimonio Esistente | Rilievo Low-Cost

Continua il nostro viaggio tra le bellezze architettoniche della Campania e, in particolare della costiera salernitana. In questo nuovo articolo proponiamo il BIM come metodologia di tutela e gestione del patrimonio edilizio, integrando alle indagini storico documentali, un’attenta fase di rilievo e una cosciente modellazione geometrica e informativa delle preesistenze. Questa volta ci soffermiamo sulla Torre della Marina di Vietri sul Mare: un esempio significativo delle strategie architettoniche di difesa adottate a Salerno nel XVI secolo. Attraverso la realizzazione di modelli digitali, infatti, si è voluto agevolare la gestione dell’evoluzione volumetrica che questa torre ha subito nel tempo assicurandone, inoltre, una maggiore accessibilità e una più facile comprensione delle trasformazioni a cui è stata soggetta.

Per maggiori approfondimenti vi consigliamo di scaricare l’articolo presentato dagli autori all’ International and Interdisciplinary Conference IMMAGINI? Image and Imagination between Representation, Communication, Education and Psychology, a Bolzano il 27–28 Novembre 2017.